• Marzia

Ci sono poche certezze nella vita. James Patterson è una di queste.


Come ogni lettore professionista che si rispetti ho le mie preferenze e una tra le più longeve riguarda James Patterson.

Ma chi è costui?

James Patterson è, secondo Forbes, l'autore più ricco degli Stati Uniti. E' tra gli autori più produttivi di sempre tanto che tenere le fila della sua bibliografia è difficile forse anche per lui. Pubblica libri con la frequenza con cui noi compriamo il pane.

Nel 2014, secondo il Telegraph, aveva accumulato fino a quel momento, 45.651 pagine scritte.

Ha una estensione narrativa che va dal thriller ai libri per ragazzi passando dal più complesso mondo dei saggi e in tutti i casi finisce puntualmente in vetta alle classifiche mondiali.

Il suo successo è inversamente proporzionale alle critiche negative: più ne riceve, più vende.

Amando da sempre i gialli e i thriller conosco bene le serie appartenenti a questo genere, in particolare  Alex Cross, Le donne del club omicidi, Maximum Ride, Michael Bennett.

Dalla serie di Alex Cross sono stati tratti due adattementi cinematografici (il Collezionista e Nella morsa del ragno) entrambi con Morgan Freeman nei panni del detective Alex Cross.

I lettori che, sulla base di quanto detto, immaginano un Autore low-profile che passa la vita chino sulle pagine da scrivere, rimarranno delusi. James Patterson più che altro è un marchio, un'etichetta, una geniale trovata commerciale che sopravvive grazie al sodalizio con altri autori, meno noti e in cerca di fama che scrivono per lui.

Le trame sono certamente by James Patterson, ma l'effettiva stesura dei libri è by Autori Altri da lui supervisionati e corretti.

Insomma non l'omino che vive di stenti e passioni ma certamente una garanzia di successi.

Correva l'anno 2003 quando Longanesi  pubblicava in Italia il primo romanzo della serie di Alex Cross "Ricorda Maggie Rose" e io, perfettamente allineata con le novità editoriali, lo leggevo con avidità.

Sono passati 14 anni e io continuo a comprare e divorare ogni suo libro.

La trama è sempre caratterizzata dalla arcinota e molto americana contrapposizione tra il bene e il male ma le storie sono talmente ben costruite che coinvolgono in modo totale e rendono difficile interrompere la lettura a metà per dedicarsi ad altre attività come lavorare, mangiare, vivere ecc.

Io scelgo saggiamente il week end per iniziare (e finire) i suoi libri e vi consiglio di fare altrettanto.

Il finale dell'ultimo libro (Punto Debole, serie Alex Cross) è, a mio avviso, forse l'unica nota stonata della sua pluriennale produzione perchè ci lascia ad un punto cruciale. Non ci resta che attendere la prossima pubblicazione ed io, che ho un problema con la pazienza e le lunghe attese, avrei preferito non rimanere in pensiero... ;)

Titolo: Punto Debole

Autore: James Patterson

Editore: Longanesi

Pagine: 352

ISBN 9788830447844

#jamespatterson #longanesi #CasaEditriceLonganesi #Thriller #Gialli

22 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti